Defibrillatori

È di importanza vitale per tutte le aziende disporre di defibrillatori in caso di emergenza per arresto cardiaco. Se posizionato come un comune estintore, permette di assistere efficacemente il lavoratore colpito da arresto cardiaco improvviso, portando le probabilità di sopravvivenza dal 5% ad oltre il 50%. Come consigliato da medici ed esperti, è assolutamente necessario intervenire con il defibrillatore entro cinque minuti dall’arresto cardiaco. Va usato sempre, anche quando con il massaggio cardiaco non si percepisce la ripresa del respiro.

Masterfire Antincendio di Genova è in grado di consigliarvi i migliori defibrillatori per le emergenze in commercio per le Aziende per l’utilizzo extra-ospedaliero: pratici e resistenti, questi strumenti di primo soccorso non richiedono manutenzione e hanno bassi costi di gestione. Il defibrillatore può essere usato da personale non medico se istruito con un corso specifico teorico e pratico di rianimazione cardiopolmonare dopo il quale viene rilasciato uno specifico patentino. I defibrillatori sono impostati per fare automaticamente la diagnosi analizzando il ritmo cardiaco: è il defibrillatore stesso a indicare se il paziente abbia bisogno di essere defibrillato.

Certificazione ICIM – Figura Professionale Certificata

Call Now ButtonChiama Ora