fornitura, manutenzione programmata e ricarica

Estintori

Masterfire Antincendio di Genova si occupa di fornitura, manutenzione programmata e ricarica di estintori di ogni tipo e per ogni esigenza d’impiego, sia terrestre che marittimo. Gli estintori rappresentano lo strumento di maggiore importanza per prevenire ed estinguere gli incendi, e quindi per garantire la sicurezza complessiva di tutti gli edifici esistenti. Ogni incendio e ogni situazione potenzialmente pericolosa ha bisogno del giusto estintore: contatta i nostri esperti per sapere quale sia la tipologia più adatta al tuo contesto e quando effettuare il controllo e il collaudo per verificarne l’efficacia.

Gli estintori si possono distinguere in due categorie principali:

Estintori portatili

con massa fino a 20 Kg, possono essere trasportati e azionati a mano da un unico operatore. Utilizzati in caso di principio d’incendio.

Estintori carrellati

con massa oltre i 20 Kg, si trasportano tramite ruote e hanno bisogno di due operatori. Utilizzati per estinguere un incendio già formato.

Oltre a questa primaria distinzione, sono classificati a seconda dell’agente estinguente.

Estintore CO2

L’estintore CO2 contiene anidride carbonica (biossido di carbonio) compressa allo stato liquido. Nel momento in cui si procede ad azionarlo attraverso l’apposita leva, avviene la depressurizzazione e l’anidride carbonica passa dallo stato liquido a quello solido, precisamente trasformandosi in ghiaccio secco. Questo tipo di estintore spegne l’incendio per soffocamento e raffreddamento. L’estintore CO2 è adatto ad essere utilizzato su fuochi di classe B e C. I primi sono fuochi generati da liquidi quali alcol, benzina, oli, solventi, idrocarburi o altro. I secondi provengono da combustibili gassosi come metano, idrogeno o acetilene. La massima periodicità di revisione programmata di questi estintori è di 60 mesi.

Modelli di estintore CO2 disponibili per la vendita e la fornitura:

  • Estintore a CO2 Kg 2
  • Estintore a CO2 Kg 5
  • Estintore a CO2 Kg 2 in alluminio
  • Estintore a CO2 Kg 5 in alluminio
  • Estintore a CO2 Kg 2 in acciaio
  • Estintore a CO2 Kg 5 in acciaio

Estintore a polvere

L’estintore a polvere contiene polveri chimiche ad alta efficacia di spegnimento. Queste polveri possono essere composte o da bicarbonato di potassio o da solfati di ammonio e fosfato monoammonico. Le prime sono adatte a fuochi di tipo B e C, le seconde a fuochi di tipo A, B e C. I fuochi di classe A sono generati da combustibili solidi come legno, gomma, tessile e carta (ma non i metalli). L’estintore a polvere è utilizzabile anche su quadri elettrici fino a 1000 V. Per quanto riguarda lo spegnimento, la polvere spegne l’incendio attraverso il soffocamento, il raffreddamento, l’inibizione chimica e quindi il blocco della catalisi. La massima periodicità di revisione programmata di questi estintori è di 36 mesi.

Modelli di estintore a polvere disponibili per la vendita e la fornitura:

  • Estintori polvere Kg 1/2/4/6/9/12/30/50/100 e OM MED
  • Estintore polvere Kg 6 PS
  • Estintore polvere Kg 6 Sfera

Estintore a schiuma

Gli estintori a schiuma sono composti da liquido schiumogeno miscelato con acqua e sono adatti principalmente a fuochi di classe A e B. Quando si aziona l’estintore, l’aria entra in contatto con il liquido e forma la schiuma. La massima periodicità di revisione programmata va da 24 a 48 mesi e dipende dal tipo di serbatoio.

Modelli di estintore a schiuma disponibili per la vendita e la fornitura:

  • Estintore a schiuma Lt 2
  • Estintore a schiuma Lt 6
  • Estintore a schiuma Lt 9
  • Estintore a schiuma per le cucine classe F

Per tutti gli estintori a schiuma, a polvere o a Co2, sono disponibili numerosi accessori come:

  • Piantane ottonate
  • Piantane cromate
  • Cartelli modello Arco
  • Gamma completa di supporti e segnaletica
Estintori di design, un occhio all’estetica degli ambienti!

Estintori dal design ricercato diventano oggetti d’arredo
Disponiamo anche di estintori e dispositivi antincendio dal design maggiormente curato per armonizzarsi con ambienti eleganti e professionali. L’estintore, da oggi, può diventare un oggetto d’arredo: localizzato in punti accessibili e di facile presa, non disturba l’estetica dell’ambiente circostante, bensì la valorizza. Una gamma di accessori da abbinare completa una scelta di sicurezza e da oggi anche di design e stile.

Certificazione ICIM – Figura Professionale Certificata

Chiama Ora